Convertitore Euro Lira

Trasforma un valore in Lire nel relativo valore in Euro e viceversa

       

L’Italia ha aderito all’euro nel 1999, sostituendo la lira a partire dal 2002 (1 euro = 1936,27 lire).

Convertitore Euro Lira e viceversa

Questo convertitore permette di trasformare un valore in Lire nel relativo valore in Euro e viceversa. Se hai il valore in Lire inseriscilo nella prima casella in alto e premi il pulsante CALCOLA. Se invece conosci il valore in Euro inseriscilo nella prima casella in basso e premi il pulsante CALCOLA.
Il pulsante CANCELLA azzera i valori del convertitore

L’euro (EUR o €) è la valuta comune ufficiale dell’Unione europea (nel suo insieme) e quella unica per sedici stati membri che attualmente aderiscono all’UEM (Unione economica e monetaria), ovvero Austria, Belgio, Cipro, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.[1] Il complesso di questi paesi, detto informalmente Eurozona, conta oltre 320 milioni di abitanti; prendendo in considerazione anche quei paesi terzi che utilizzano divise legate all’euro, la moneta unica interessa direttamente oltre 480 milioni di persone in tutto il mondo.

Il debutto dell’euro sui mercati finanziari risale al 1999, mentre la circolazione monetaria ha effettivamente avuto inizio il 1º gennaio 2002 nei dodici paesi dell’Unione che per primi hanno adottato la nuova valuta.

L’euro è amministrato dalla Banca centrale europea, con sede a Francoforte sul Meno, e dal Sistema europeo delle banche centrali; il primo organismo è responsabile unico delle politiche monetarie comuni, mentre coopera con il secondo per quanto riguarda il conio e la distribuzione di banconote e monete negli stati membri.