Servzi wind_800x524

Rimborso per i servizi non richiesti con Wind Tre: Non ti accontentare della disattivazione

Uno dei disservizi che i nostri clienti ci segnalano con maggior frequenza, riguarda l’infinita lista degli abbonamenti a pagamento addebitati senza la volontà del cliente. Questo tipo di disservizio, risulta essere molto fastidioso, in quanto, un qualsiasi utente di un gestore telefonico, una volta sottoscritto un abbonamento, non si aspetta che proprio il suo provider di servizi per le telecomunicazioni gli addebiti dei costi extra in aggiunta al già salato conto in bolletta. 

Nel momento in cui un utente si accorge dell’addebito, ci si sente davvero presi in giro e poco tutelati, proprio da chi in teoria dovrebbe provare a difendere i tuoi interessi in quanto cliente. Anche perché, spesso, gli addebiti vengono effettuati anche su sim oramai in disuso, e ci si accorge degli addebiti solo controllando il conto, oppure, se per caso si riattiva quella sim. 

Di conseguenza, tanti clienti denunciano addebiti di svariate decine di euro, richiedendo la nostra assistenza gratuita per la disattivazione ed il rimborso della cifra sottratta ingiustificatamente. A tal proposito, vi riportiamo la segnalazione di un nostro cliente, il quale ha ricevuto diversi addebiti per servizi non richiesti a pagamento.

La segnalazione di un cliente per dei servizi non richiesti

Salve, ho un abbonamento su ricaricabile Wind Tre (wind smart) di €uro 6,99 mensili, con scadenza il 19 di ogni mese. Ho effettuato una ricarica di 20€ euro il 18 marzo 2020, al 20 aprile il mio credito era di 0,06 €.

Ho effettuato una ricarica di 15€ euro il 14 maggio, oggi ho controllato il credito e mi sono rimasti 5,06€ euro senza che ancora abbia fatto il rinnovo mensile.

Ho chiamato il 155 ma attualmente a causa del Covid-19, con le segreterie automatiche non si riesce ad avere risposta verbale con un interlocutore.

Sono entrato nell’App Wind Tre e mi sono accorto di avere attivi tre servizi che non ho mai richiesto né tanto meno, firmato contratti per essi.

I servizi sono: 1-Play Again; 2-Enjoyable 3-Very Sexy.

Ho tentato anche di avere un resoconto cronologico del mio conto Wind Tre e attraverso un messaggio mi è arrivato un resoconto di tutte le ricariche mensili a 6,99 cadauna, ma degli addebiti restanti nessuna traccia.

Come posso ottenere la cancellazione da tali servizi non richiesti? Grazie anticipatamente per la risposta, e invio un cordiale saluto.

Servizi non richiesti a pagamento: Il rimborso è un tuo diritto

Come abbiamo appena visto dalla segnalazione che ci ha inoltrato questo cliente, il disservizio è stato procurato dal neonato gestore di telefonia Wind Tre. Nonostante la fusione tra i due brand, i problemi di addebiti per servizi a pagamento senza autorizzazione da parte del cliente continuano imperterriti.

Ma una cosa che ancora tanti clienti non hanno capito è che, nel momento in cui si verifica un addebito per questi servizi non richiesti, oltre ad aver diritto al rimborso della cifra addebitata, è possibile ottenere anche il risarcimento del disservizio ricevuto.

Infatti, la maggior parte dei clienti, non conoscendo a pieno quali sono i suoi diritti, spesso si accontenta della sola disattivazione dell’abbonamento, o al massimo della restituzione della cifra addebitata sotto forma di storno in fattura e non di soldi contanti. Invece, è giusto che voi sappiate, che è un vostro diritto richiedere anche il rimborso tramite bonifico bancario.

Ovviamente, non essendo pienamente consapevoli di come si svolgono queste cose, per molti clienti, sembra già una gran vittoria quella della disattivazione del servizio. Ma la semplice disattivazione di quel servizio, non vi mette a riparo da future attivazioni di altri abbonamenti. Invece, se vi affidate ad esperti della tutela del consumatore come noi, avrete la possibilità di riavere la cifra sottratta tramite bonifico sul conto, e vi tuteleremo da eventuali future attivazioni.

51 anni ago